Quali grandezze misura il vostro Centro?
Il nostro Centro può emettere Certificati di Taratura LAT per Temperatura e Umidità Relativa, per termometri e termoigrometri digitali o meccanici, termometri con sonda esterna, data logger, termoresistenze, termocoppie, trasmettitori di UR%, calibratori, termometri in vetro, termometri a quadrante etc.
Per avere maggiori informazioni potete consultare la Guida ai punti di taratura del nostro centro LAT 123.
Potete inoltre scaricare il nostro Certificato e la nostra Tabella di accreditamento sul sito Accredia o nella sezione dedicata al Laboratorio metrologico del nostro sito.

Il certificato LAT ha una scadenza? Ogni quanto bisogna tarare uno strumento?
Al momento su un certificato LAT non viene riportata la data di scadenza in quanto il Centro che l’ha emesso non è a conoscenza dell’uso che viene fatto dello strumento. La scadenza può essere determinata da leggi, normative o dal sistema di qualità del cliente.

Cosa devo fare per richiedere un preventivo/offerta di taratura presso il vostro centro LAT 123?
Per poter procedere con la taratura di un vostro strumento è necessario inviare una richiesta email all’indirizzo sit123@camarelettronica.it (o al n. di fax 059 663128) indicando il tipo di strumento da tarare e i punti di taratura richiesti. Il Centro provvederà a inviare un’offerta di taratura con le condizioni di fornitura.

Se accetto il preventivo/offerta di taratura cosa devo fare?
Qualora approviate la nostra offerta, potete renderla timbrata e firmata per accettazione e provvedere direttamente all’invio dello strumento, opportunamente e attentamente imballato, a mezzo vostro corriere. Lo strumento deve essere corredato da relativo documento di trasporto ed eventualmente da vostro ordine di taratura. Al ricevimento dello strumento il Centro provvederà all’emissione di conferma d’ordine indicando i tempi di consegna previsti.

Cosa devo spedire esattamente?
Lo strumento da tarare va spedito completo e funzionante, con l’indicatore/datalogger corredato dalle relative sonde, munito di batterie o di alimentatore. Se lo strumento è dotato di cavi o basette per lo scarico dei dati va spedito completo di tutti questi accessori, insieme all’eventuale software di lettura e, possibilmente, al manuale d’uso (se non è scaricabile dal sito web del produttore) per permettere al laboratorio di procedere speditamente. Per evitare danneggiamenti agli strumenti durante il trasporto, consigliamo di inserire tutto con abbondante imballo in una scatola delle dimensioni adeguate al contenuto.

Quali sono le tempistiche per effettuare una taratura?
Le tempistiche per effettuare una taratura sono indicate nell’offerta che il Centro invia al cliente e vengono confermate in fase di invio di conferma d’ordine.

Qual è la differenza tra Taratura e Messa in punto/Calibrazione?
La taratura di uno strumento di misurazione è l’operazione con la quale si determina la corrispondenza fra le indicazioni dello strumento e i valori della grandezza che lo strumento deve misurare. La taratura quindi “fotografa” lo strumento nello stato in cui si trova, ma non interviene nella sua regolazione. Per questo esiste la messa in punto, detta anche calibrazione, che è l’operazione grazie alla quale gli strumenti vengono regolati in modo da migliorarne l’accuratezza. È comunque sempre necessario contattare preventivamente il Centro LAT 123 per verificare la possibilità di messa in punto di uno strumento.

Posso chiedere copia dei certificati di taratura dei Vostri campioni primari?
L’esibizione dei certificati di taratura dei campioni di riferimento del Laboratorio accreditato per dimostrarne la capacità a effettuare tarature riferibili, è un esercizio inutile poiché le verifiche sulla competenza del Laboratorio e quindi sulla conformità alla ISO/IEC 17025 dei campioni , dei locali, del personale, del sistema qualità e del modo di operare del Laboratorio, sono effettuate da Accredia- Dipartimento Laboratori di Taratura. È sufficiente, da parte dei clienti e di eventuali verificatori, controllare la congruità dell’oggetto in taratura con lo scopo di accreditamento descritto nelle tabelle allegate al certificato di accreditamento e rilevabili dal sito web www.accredia.it

Ho smarrito il certificato di taratura del mio strumento, come posso fare?
Il Centro LAT 123 può provvedere all’emissione di una copia conforme all’originale che verrà spedita a mezzo corriere in porto assegnato. Per conoscere i costi del servizio contattare il nostro centro all’indirizzo email sit123@camarelettronica.it. Nell’email di richiesta è necessario indicare il numero del certificato oppure il numero di matricola dello strumento.